Chi siamo

Una squadra di specialisti appassionati di tecnologie d’avanguardia sempre pronti al cambiamento.
Il nostro lavoro è acquisire il reale e digitalizzarlo in 3D. Siamo in grado di farlo su prodotti di ogni forma e dimensione sia per l’industria manifatturiera in tutte le sue tipologie e ambiti, che per il settore artistico-archeologico fino all’umano.

Ultime News

Contatti

Agiotech & Metrix 3D

Via dell'Agricoltura, 6
40023 Castel Guelfo di Bologna (BO)

Tel: +39 0542 488360
Fax: +39 0542 671069

Email: info@agiometrix.com

Workshop sulla Virtual Foundry 4.0

/, Technology/Workshop sulla Virtual Foundry 4.0
Workshop Virtual Foundry 4.0 a Monaco di Baviera

Virtual Foundry: il ruolo della tomografia nei processi industriali di pressofusione

Il 14 maggio 2019 si terrà ad Ascheim (Monaco di Baviera) un importante Workshop sul Virtual Foundry 4.0.

L’evento sancirà la nascita del primo centro europeo sulla fonderia virtuale. Padroni di casa saranno ESI-Group, azienda innovatrice leader nel settore dei servizi e dei software di prototipazione virtuale, presente in oltre 40 Paesi in tutto il mondo, ed il suo partner italiano Eco-Tre. Il focus sarà sul software di simulazione dei processi di fonderia ProCast.

 

Iscriviti al Workshop

 

AgioMetrix interverrà assieme ad EcoTre, con la quale collabora sul mercato Italiano, per presentare congiuntamente i risultati di validazione della tomografia virtuale di ProCast confermata dalla tomografia reale di Metrix 3D. La presentazione avrà come titolo la “Validazione del gemello virtuale di ProCAST grazie all’integrazione con la tomografia”.

L’evento è di grande importanza per il mondo delle fonderie dove bisogna arrivare sempre più velocemente alla messa a punto del processo (ProCast, su questo aspetto, è ormai un alleato indispensabile).

Ovviamente bisogna essere certi dei risultati di simulazione. Le prove e le misurazioni sui pezzi reali devono essere affidabili per poter minimizzare i processi di retroazione ed affinamento delle impostazioni del software di simulazione.

Si tratta di aspetti chiave nell’approccio Virtual Foundry 4.0, sui quali AgioMetrix con le Tomo Yxlon e gli scanner GOM è assolutamente all’avanguardia. In sostanza la simulazione da sola non basta più ma bisogna validarla ed ottimizzarla velocemente ed in maniera affidabile. In tal modo si riesce ad ottenere il massimo del risultato nel minor tempo possibile con enormi benefici sia sul processo specifico di simulazione che sui processi successivi di produzione.

A questo link si può scaricare la locandina dell’evento ed il programma completo degli interventi in inglese.

Iscriviti al Workshop

 

Commenti via Facebook